CIAO MARIO

Giusto un mese fa, il 29 agosto, verso sera Mario Paolinelli ci ha lasciati. E' stato vicepresidente e motore perenne dell'Associazione. Mario se n'è andato in punta di piedi

dando indicazione ai familiari che avrebbe preferito esequie in forma strettamente privata. L'AIDAC ha rispettato le sue volontà ma ora non può fare a meno di ricordarlo. Lo ritroviamo in un'intervista [qui] in cui parla di sé e della nostra professione.

GRAZIE, MARIO.